Assenteismo: 6 indagati in Sicilia

1260

Dipendenti comune del palermitano aggiravano controlli

ANSA) – PALERMO, 23 AGO – I Carabinieri di Corleone hanno notificato avvisi di garanzia per assenteismo a sei dipendenti comunali di Roccamena (nel palermitano). I sei manomettevano i controlli d’ingresso elettronici dell’ufficio facendo credere di essere presenti a lavoro, ma in realta’ erano fuori dal palazzo comunale a sbrigare faccende personali. Agli indagati e’ stata contestata l’accusa di truffa ai danni dello Stato. L’inchiesta e’ coordinata dalla procura della Repubblica di Termini Imerese.

In questo articolo