Co.Co.Co ed ex LSU impiegati nelle scuole: terminato l’incontro al ministero

1093

03-12-2008 | Scuola sindacato flc

Scuola  Confermati i primi 110 mln, rimane lo stato di agitazione fino a quando non si reperiranno tutte le risorse

Dopo l’ultimo incontro del 28 novembre si è svolto questa mattina un nuovo incontro presso il Ministero dell’istruzione sulla vertenza dei co.co.co ed ex LSU impiegati nelle scuole. Il sottosegretario Piazza ha confermato lo stanziamento di 110 milioni di Euro che sono tuttavia sufficienti a coprire solo una quota parte delle necessità finanziarie per garantire la continuità dei rapporti di lavoro per tutto il 2009. Il sottosegretario ha poi confermato l’impegno a reperire le ulteriori risorse senza le quali il servizio potrà essere garantito solo per pochi mesi. Il Ministero si farà comunque carico di emanare una precisa direttiva per le scuole in cui si specifica che i contratti di collaborazione proseguono oltre la scadenza del 31 dicembre.

Come organizzazioni sindacali abbiamo unitariamente confermato lo stato di agitazione dei lavoratori e siamo già pronti a mettere in campo tutte le iniziative necessarie qualora gli impegni presi non verranno rispettati. Resta fermo l’impegno del Ministero a proseguire il confronto sulle diverse questioni emerse in appositi tavoli.

Roma 3 dicembre 2008

In questo articolo