CCNL BIENNIO 2008-2009: SOTTOSCRITTA L’IPOTESI DI ACCORDO

1137

Stasera all’Aran è stato sottoscritta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del biennio economico 2008-2009 del CCNL scuola.
L’intesa prevede in particolare l’assegnazione agli aumenti della retribuzione base dell’’intero importo dell’inflazione ed il recupero nella determinazione del fondo dell’istituzione scolastica dei punti di erogazione non conteggiati nella specifica sequenza contrattuale del primo biennio.
In calce al contratto ARAN e Organizzazioni Sindacali con una dichiarazione congiunta si sono impegnati a rivedere nella prossima tornata contrattuale la struttura della retribuzione, riscrivendo ciò che va ascritto a trattamento fondamentale e ciò che invece si classifica come trattamento accessorio.

Di seguito il testo della dichiarazione congiunta:

“Le parti firmatarie del presente CCNL convengono sulla necessità di rivedere, nel prossimo rinnovo contrattuale, l’attuale struttura della retribuzione allo scopo di semplificarne il contenuto anche in relazione ai diversi ambiti di intervento della contrattazione nazionale finalizzata alla definizione delle componenti fisse della retribuzione e della contrattazione integrativa volta a definire il salario accessorio per la valorizzare della qualità della prestazione lavorativa.”
 

Roma, 17 dicembre 2008 

Ufficio stampa Gilda Insegnanti

 

In questo articolo