Corso specializzazione sostegno: dall’autorizzazione all’attivazione. Tempistica

386

Il DM n. 92 dell’8 febbraio 2019 reca disposizioni riguardanti le procedure di specializzazione sul sostegno di cui al decreto del Miur n. 249/2010 e successive  modificazioni. Riguarda i percorsi di specializzazione per la scuola sia dell’infanzia sia primaria che secondaria.

Corso sostegno: abilitazione, laurea + 24 CFU o 3 anni di servizio titoli di accesso. [Decreto]

Percorsi specializzazione: autorizzazione, contingenti, test preliminare

I percorsi di specializzazione sono istituiti e attivati dagli Atenei nel limite dei posti autorizzati a ciascuno di essi con decreto del Miur. Possono essere attivati dalle Università anche in convenzione tra loro, fermo restando il numero di posti autorizzato a ciascun Ateneo.

Con un successivo decreto dunque:

  • saranno autorizzati percorsi;
  • si ripartiranno i contingenti agli Atenei;
  • si fisseranno le date uniche del test preliminare per ciascun indirizzo di specializzazione;
  • si fisseranno le eventuali deroghe alla data di termine dei percorsi, ossia il 30 giugno dell’anno accademico di riferimento, in ragione delle tempistiche previste per gli adempimenti procedurali.

Percorsi di specializzazione: tempistica

24 cfu concorso insegnanti
CONSEGUI I 24 CFU + UN MASTER A SOLI 650 €

Stando alle parole del Ministro Bussetti , il bando sarà pubblicato a giugno.  Entro un lasso di tempo non troppo lungo, dunque, dovrebbe essere pubblicato il succitato decreto relativo all’autorizzazione dei percorsi e alla ripartizione dei contingenti, in modo da far partire le procedure entro il mese di giugno o anche prima.

Qui i requisiti di partecipazione

Fontehttps://www.orizzontescuola.it/corso-specializzazione-sostegno-dallautorizzazione-allattivazione-tempistica/

In questo articolo