Concorso straordinario secondaria: prova si supera con 7/10 e riguarda programma concorso 2018

213

Concorso straordinario secondaria I e II grado: in attesa del testo definitivo che scaturirà dalla discussione in Parlamento, alcune indicazioni sulla prova.

Master per il completamento delle classi di concorso
Master per il completamento delle classi di concorso

Concorso straordinario secondaria: i requisiti di accesso

  • titolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso
  •  tre annualità di servizio anche non consecutive svolte tra l’a.s. 2011/12 e l’anno scolastico 2018/19 su posto comune o di sostegno
  • almeno un anno di servizio deve essere stato svolto per la classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre

Il titolo di studio di accesso per gli ITP è il diploma (+ naturalmente tutti gli altri requisiti di accesso).

Per accedere al concorso per i posti di sostegno è necessario essere in possesso della relativa specializzazione.

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

N.B. Il servizio per accedere al concorso straordinario e’ preso in considerazione unicamente se prestato nelle scuole secondarie statali.

Il  servizio e’ valido se prestato come insegnante di sostegno oppure in una classe di concorso compresa tra quelle di cui all’articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 14 febbraio 2016, n. 19, e successive modificazioni.

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Docenti per rientrare nei 24mila posti disponibili

Docenti scuole paritarie

Sono ammessi a partecipare alla procedura i docenti che hanno gli stessi requisiti (tre annualità, di cui uno specifico) ma con servizio svolto presso le scuole paritarie.

Master mondo scuola
Master mondo scuola

I docenti delle scuole paritarie partecipano alla procedura esclusivamente per conseguire l’abilitazione.

Si partecipa  o per classe di concorso o posto di sostegno

Ciascun soggetto puo’ partecipare al concorso in un’unica regione per il sostegno oppure, in alternativa, per una sola classe di concorso.

E’ consentita la partecipazione sia alla procedura straordinaria sia al concorso ordinario, anche per la medesima classe di concorso e tipologia di posto.

Consegui 24 cfu
Consegui 24 cfu

Prova scritta computer based con quesiti a risposta multipla

Gli esami consistono in una prova scritta informatizzata, composta da quesiti a risposta multipla. La graduatoria, per i docenti della statale, è costituita sommando il punteggio conseguito nella prova a quello riconosciuto per i titoli.

L’immissione nei ruoli dei soli vincitori della statale, comporta un
periodo di formazione iniziale a cui segue una prova finale.

Anche per la procedura di abilitazione per i soggetti che hanno
prestato servizio nelle scuole paritarie è prevista un’analoga prova scritta informatizzata, composta da quesiti a risposta multipla.

Università
Università

Coloro che nelle due prove conseguono il punteggio minimo di sette decimi,
infatti, confluiscono, senza graduazione, in un elenco di soggetti che possono conseguire l’abilitazione.

Programma di esame

Il programma del concorso riguarda quello di esame previsto per la prova dei concorsi per la scuola secondaria banditi nel 2018. Link al programma

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Docenti per rientrare nei 24mila posti disponibili

 

Sedi esami
sedi di esami

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/concorso-straordinario-secondaria-prova-si-supera-con-7-10-e-riguarda-programma-concorso-2018/

In questo articolo