COMUNICATO UNIVERSITA’ ECAMPUS Coronavirus: misure cautelari per le attività universitarie delle sedi dell’Università eCampus di Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige

1327

L’Università eCampus comunica ai propri studenti che tutte le attività online proseguono in tutte le sedi senza interruzioni e variazioni. Saranno garantite le attività di informazione, orientamento, iscrizioni, segreteria e tutta l’attività didattica online da parte dei Docenti e dei Tutors.

Facendo seguito alle indicazioni diramate dalle regioni Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige e coerentemente alla situazione attuale, l’Università eCampus ritiene utile sospendere, esclusivamente nelle sedi di Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige le lezioni in presenza e le attività di laboratorio, compresi gli appelli d’esame e le sedute di laurea (anche in queste regioni saranno garantiti tutti i sevizi online così come sopra descritti).

La sospensione a fine cautelari è prevista fino al 2 Marzo, giorno in cui potranno riprendere in assenza di diverse indicazioni da parte delle Autorità.

Tutte le attività sospese verranno riprogrammate compatibilmente all’evolversi della situazione ma sempre a tutela degli studenti: date e scadenze del calendario accademico saranno adeguate di conseguenza.

Restano invariate:

  • tutte le attività nelle altre sedi delle restanti regioni italiane;
  • la regolare continuità delle lezioni online che proseguono normalmente;
  • le attività relative a servizi di orientamento, di informazione, amministrativi e di segreteria.

L’Ateneo è in continuo contatto con l’unità di crisi e con i ministeri competenti, e provvederà ad aggiornare le misure oggi vigenti sulla base dell’evoluzione della situazione.

Il Rettore
Enzo Prof. Siviero
Il Direttore Generale
Alfonso Lovito

FONTE: https://www.uniecampus.it/coronavirus-misure-cautelari/index.html

In questo articolo