Migliaia di docenti di Religione in lista di attesa anche da 16 anni. Anief: basta, è ora di assumerli

229

Comunicato Anief – Il sindacato Anief ha chiesto alla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina di istituire una graduatoria per titoli ai fini dell’immissione in ruolo di 7 mila insegnanti di religione cattolica su posti vacanti e disponibili che abbiamo svolto oltre 24 mesi di servizio a tempo determinato nelle istituzioni scolastiche del servizio nazionale d’istruzione, così da incrementare le attuali autorizzazioni finalizzate alle stabilizzazioni della categoria…

Master per il completamento delle classi di concorso
Master per il completamento delle classi di concorso

Il precariato scolastico ha assunto proporzioni inaccettabili: il record dei posti vacanti e la conseguente reiterazione dei contratti a termine per più di 200 mila precari ha generato una miriade di reclami collettivi presentati in Consiglio d’Europa, con una procedura d’infrazione – la 4231/2014 – pendente presso la Commissione europea. E si rimane, in particolar modo, in attesa del giudizio su cui si dovrà esprimere la Corte di Giustizia UE, sulla causa C-282/19…

Stando così le cose, in considerazione dell’attuale situazione di precariato sempre maggiore, il sindacato Anief chiede di autorizzare con successivo decreto del ministero dell’Istruzione l’istituzione di una graduatoria per titoli ai fini dell’assunzione di 7 mila insegnanti di religione cattolica su posti vacanti e disponibili con più di 24 mesi di servizio a tempo determinato nelle istituzioni scolastiche del servizio nazionale d’istruzione, con l’aumento delle attuali autorizzazioni per le immissioni in ruolo già attuate.

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

– Per leggere la più ampia news pubblicata il 01 novembre 2020, cliccare su  orizzontescuola.it (fonte notizia)

In questo articolo