A Scuole superiori di Palermo 17.467.396, 63 euro per manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico

101

La Città metropolitana di Palermo beneficierà di 17.467.396, 63 euro per progetti relativi a interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico nelle scuole superiori.

Una nota dell’ente informa sull’ok del Ministero dell’Istruzione in marito a un elenco di progetti che erano stati presentati dalla direzione Edilizia e beni culturali della Città metropolitana palermitana…

Questi alcuni degli interventi previsti: al Liceo classico ‘Scaduto’ di Bagheria andranno 2,7 milioni per consolidamento e adeguamento alle vigenti normative di igiene, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la sicurezza, oltre che per il miglioramento dell’efficienza energetica del complesso scolastico e la sistemazione delle aree; all’Istituto magistrale ‘Regina Margherita’ di Palermo saranno destinati cinque milioni di euro per lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, igiene e abbattimento delle barriere architettoniche, oltre che per il recupero funzionale e il restauro dell’immobile; all’Istituto ‘Picone’ di Alia sono stati destinati 2,2 milioni di euro per la messa in sicurezza dei prospetti dell’edificio e della palestra; l’Istituto tecnico ‘Vittorio Emanuele III’ di Palermo usufruirà di 4,1 milioni di euro che finanzieranno i lavori di miglioramento sismico del corpo aule e la manutenzione straordinaria finalizzata al ripristino dell’agibilità della palestra; l’Itc ‘Sturzo’ di Bagheria otterrà 1,2 milioni per un progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico, per la rifunzionalizzazione degli spazi esterni e per la ristrutturazione, il consolidamento e l’adeguamento dei locali adibiti a magazzino, oltre che per il rifacimento della copertura della palestra; il Liceo classico ‘Basile’ di Bagheria, invece, avrà 2,1 milioni di euro per alcune opere di consolidamento e per un lotto di completamento dell’istituto… – Per approfondire l’argomento, continua a leggere la più ampia news pubblicata il 18 novembre 2020, cliccando su  livesicilia.it (fonte notizia)

In questo articolo