Scuole paritarie in Sicilia, arrivano i soldi per l’emergenza Covid: il contributo per ogni istituto

157

In Sicilia è in via di definizione il pagamento delle somme previste dal ministero per gli asili nido, le scuole d’infanzia, primarie e secondarie non statali e paritarie per fronteggiare l’emergenza Covid. Si tratta delle somme stanziate a titolo di sostegno economico “in relazione alla riduzione o al mancato versamento delle rette o delle compartecipazioni comunque denominate, da parte dei fruitori, determinato dalla sospensione  dei servizi in presenza a seguito delle misure adottate per contrastare la diffusione del Covid-19”.

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

Le fasce di assegnazione sono tre: 0-3 anni, scuola dell’infanzia e primaria e secondariaI pagamenti, come confermano dall’Ufficio Scolastico Regionale della Siciliasono stati quasi tutti effettuati. Le somme residue non ancora emesse sono comunque già state impegnate e verranno pagate alla riapertura della cassa regionale, che, come di consueto a metà dicembre chiude… – Per approfondire l’argomento, continua a leggere la più ampia news pubblicata il 17 dicembre 2020, cliccando su  gds.it (fonte notizia)

In questo articolo