MINISTERO ISTRUZIONE. “IoStudio”, ecco le nuove modalità per richiedere la Carta dello Studente

118

ROMA. Sul sito del Ministero dell’Istruzione sono disponibili le indicazioni sulle nuove modalità per richiedere “IoStudio”, la Carta dello Studente.
La Carta, lanciata dal Ministero sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, disponibile per le studentesse e gli studenti delle Secondarie di secondo grado, attesta lo status di studente e offre la possibilità di accedere, in modo agevolato, al mondo della cultura e a molti servizi utili alla vita scolastica.
Tramite “IoStudio”, studentesse e studenti possono usufruire di sconti e agevolazioni per cinema, musei, libri, materiale scolastico e audiovisivo, tecnologia, viaggi, vacanze studio.
Dall’anno scolastico 2020/2021 l’erogazione di “IoStudio” non è più automatica: la Carta viene rilasciata su richiesta.
Per le studentesse e gli studenti che nell’anno scolastico 2021/2022 hanno frequentato le classi prime e seconde della Secondaria di secondo grado, le famiglie dovranno compilare l’apposito modulo e consegnarlo entro il 30 giugno 2022.
La data del 30 giugno è il termine ultimo per accedere alla stampa della Carta nella prima finestra di lavorazione disponibile.
Le richieste presentate in segreteria dopo il 30 giugno 2022 saranno comunque prese in carico: verranno inserite in una seconda finestra di stampa.
La procedura per le famiglie e per le segreterie viene illustrata nella nota allegata n. 1375 del 19 maggio 2022
Il modulo per le famiglie
“IoStudio” – La Carta dello Studente

In questo articolo