Disabilità, a Messina partono i laboratori didattici per gli studenti

118

Disabilità, a Messina partono i laboratori didattici per gli studenti

Università
Università

Redattore Sociale del 03/11/2020

Allo scopo di garantire il diritto degli studenti con disabilità alla relazionalità, le istituzioni scolastiche, fino alla durata della didattica a distanza, daranno vita a diverse attività inclusive in settori quali arte, musica, tecnica

Master mondo scuola
Master mondo scuola

MESSINA. Si attiva a partire da oggi il progetto finalizzato a realizzare alcuni laboratori didattici con gli istituti scolastici che hanno aderito per le famiglie degli alunni disabili che versano in difficoltà in modo da poter affrontare al meglio le emergenze educative causate dalla situazione epidemiologica in corso…

Allo scopo di garantire il diritto degli studenti con disabilità alla relazionalità, le istituzioni scolastiche, fino alla durata della didattica a distanza, daranno vita a diverse attività inclusive in settori quali arte, musica, tecnica, con la garanzia del supporto di tutti i servizi socio-assistenziali e del trasporto, già contrattualizzato dalla Città Metropolitana di Messina…

Sono diciannove gli istituti scolastici di istruzione secondaria che hanno comunicato l’adesione all’iniziativa a sostegno degli studenti disabili…

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

Gli istituti che hanno richiesto l’attivazione del progetto di Palazzo dei Leoni sono: “Manzoni” (Mistretta, Caronia, Santo Stefano di Camastra), “Tomasi di Lampedusa” (Sant’Agata Militello e Tortorici), “Esposito” (Santo Stefano di Camastra), Paritario “San Michele” (Sant’Agata Militello), “Piccolo” (Capo d’Orlando), “Borghese-Faranda” (Patti), “Copernico” (Barcellona Pozzo di Gotto), “Merendino” (Capo d’Orlando, Brolo, Naso), “Vittorio Emanuele III” (Patti), Paritario “Pavarotti” (Terme Vigliatore), “Guttuso” (Milazzo, Spadafora), “Leonardo da Vinci” (Milazzo), “Pugliatti” (Taormina, Furci Siculo), “Trimarchi-Caminiti” (Santa Teresa di Riva, Giardini Naxos, Francavilla di Sicilia, Letojanni), “Minutoli-Cuppari-Quasimodo” (Messina), “Ainis” (Messina), “Antonello” (Messina), “Maurolico e Galilei” (Messina, Spadafora), “Caio Duilio” (Messina)… continua a leggere la più ampia news pubblicata il 3 novembre 2020, cliccando su  edscuola.eu (fonte notizia)

In questo articolo